Nel 1685 il Vino di Montepulciano viene citato dal poeta Francesco Redi il quale,oltre ad elogiarlo nell'opera Bacco in Toscana "Montepulciano d'ogni vino è Re!", scrisse anche un'ode al Conte Federico Veterani dedicata esclusivamente all'elogio delle grandi qualità di questo vino.

Una perla del rinascimento, un centro di origine etrusca, Montepulciano.
Questo il territorio storico e culturale dei nostri vini.
Circondata da poggi e colline, ispirata a una tradizione enologica millenaria,
la nostra produzione di eccellenza si esprime qui da oltre tre generazioni.

 

I nostri vini richiamano la tradizione storica del territorio.
Pur mantenendo le loro origini si sono affinati ed evoluti,
perseguendo sempre l'obiettivo di una qualità senza compromessi.
Ogni nostro vino nasce prevalentemente da uve Sangiovese,
chiamato in zona con lo storico nome di Prugnolo Gentile.